Naomi Osaka, Shaquille O'Neal e altri post tributi per il compleanno di Kobe Bryant

Prima Pagina


Kobe Bryantavrebbe compiuto 43 anni oggi (23 agosto) e fan, amici ed ex compagni di squadra si stanno unendo online per augurare un felice compleanno alla defunta star della NBA.

Buon compleannoKobe!!! Ci manchi come un matto fratello, il commentatore ESPN ed ex centro Kendrick Perkins ha twittato lunedì. Riposa in Paradiso.

Buon compleanno a uno dei miei eroi, O'Shea Jackson Jr., il figlio di Ice Cube, ha twittato. L'uomo, il mito, la leggenda. Il sempre imitato. Mai duplicato. Sotto apprezzato e sorprendentemente ANCORA sottovalutato. Shm. Lol. Il nostro re caduto Laker. Ti vogliamo bene. Ci manchi. Ma ti sentiamo ancora qui con noi. Mr. Kobe Bean Bryant.

Nella sua Instagram Story, Shaquille O'Neal ha anche condiviso diversi postonorando Kobe, uno dei quali diceva, Kobe avrebbe compiuto 43 anni oggi. Buon compleanno. Su Twitter, la star del tennis e fan di Kobe Naomi Osaka ha condiviso un'immagine iconica del pro-baller che festeggia dopo aver battuto i Boston Celtics nel gioco sette delle finali NBA del 2010.

Prima del compleanno di Kobe, Carmelo Anthony ha ricordato la loro epica guerra durante le finali della Western Conference 2009 tra i Denver Nuggets ei Los Angeles Lakers. Carmelo ha rivelato che lui eKobe, che ha definito il più grande, si è avvicinato prima di vincere medaglie d'oro insieme alle Olimpiadi di Pechino 2008.

Quello era il mio momento in cui ioe Kobè diventato – prima di allora siamo andati alle Olimpiadi. Siamo diventati molto vicini. Ma ci siamo avvicinati a qualcosa di irrispettoso, ha detto Carmelo a Matt Barnes e Stephen Jackson nel podcast All The Smoke. conosci Kob. Ti sta entrando nel collo. Ti sta dando una gomitata. Anch'io avevo le mie trecce allora. Quindi mi ha toccato la testa. Sono tipo, 'Non toccarmi la testa. Non toccarmi più, amico.' Sta sorridendo.

Ricordo che ci siamo abbracciati prima delgiocoe lui era tipo, 'È la guerra', ha continuato Carmelo. Ho detto: 'È la guerra. Andiamo a prenderlo. Non sarà niente di facile.'

Tragicamente, Kobe e sua figlia Gianna Bryant sono morti lo scorso gennaio in un devastante incidente in elicottero a Calabasas, in California. Lo scorso giugno, la moglie di Kobe, Vanessa, e le famiglie delle altre vittimeraggiunto un accordonella loro causa per omicidio colposo derivante dall'orribile incidente.

Riposare in paceKobe Bryant.Guarda i toccanti tributi di compleanno alla defunta star sui social media di seguito.